//
you're reading...
Eventi /Conferenze

SARTORIA STORICA ANALISI TEORICA E FORME DI RICOSTRUZIONE con THESSY SCHOENHOLZER NICHOLS

Università di Bologna / Campus di Rimini / Scuola di Lettere e Beni Culturali / Dipartimento di Scienze per la qualità della Vita / ZoneModa

Corso di Laurea in Culture e Tecniche della Moda – www.moda.unibo.it

MARIA GIUSEPPINA MUZZARELLI STORIA DEL COSTUME E DELLA MODA

\\ZONEMODA SPECIAL
A.A.
2016-2017
INCONTRI CON GLI ESPERTI

ZoneModa spaziozonemoda.wordpress.com

ZoneModa WebCell youtube.com/zonemodawebchannel

SARTORIA STORICA

ANALISI TEORICA E FORME DI RICOSTRUZIONE.

Il farsetto medievale dal caso di Sigismondo Pandolfo Malatesta (in particolare strutture e cuciture)

lezione speciale con THESSY SCHOENHOLZER NICHOLS

28 marzo 2017 ore 15-18

ZONEMODA – RIMINI – sede Alberti – Via Quintino Sella, 13 – aula 13

Con questa lezione, la prof.ssa Thessy Schoenholzer Nichols (Textilmuseum, St. Gallen), storica del costume e della moda, chiude interventi seminariali di approfondimento tenutisi tra il 2015 e il 2016 rivolti agli studenti sulla sartoria storica, con particolare riferimento alle vesti provenienti dal corredo funebre di Sigismondo Pandolfo Malatesta (1417-1468) nell’ambito di un progetto di ricerca più ampio che si inserisce nelle celebrazioni del suo 600° anniversario dalla nascita.

Con la partecipazione di Elisa Tosi Brandi.

#ZMspecial

Annunci

Informazioni su SpazioZoneModa

https://spaziozonemoda.wordpress.com/

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: