//
you're reading...
Writing For Fashion /Studenti

Bologna Design Week 2015 | Cosa abbiamo visto #03

Di Sonia Zanfi – Collaboratrice ZoneModa

L’ECLETTISMO GRAFICO DI MA.MA

Un eclettismo stilistico e materico si espande nelle forme disegnate dei tessuti e delle carte da parati, dove l’altrove è attuale, l’emozione per i colori fortificante e l’arredo uno slancio per l’arte. Totalità costruite su grafiche di materie tessili con ritmiche giocose e raffinate, delicate e toniche, dense di vivacità, trattenuta solamente da contrasti in sordina. Superfici tattili di geometrie arrotondate in un propagarsi di fantasie stimolanti che vengono distillate e impiegate per il decoro e l’arredo di interni.

La passione per l’arredamento ha portato così Martina Malanca a creare lo spazio-boutique Ma.Ma: “Sto proponendo il tessuto d’arredamento da applicare come quadro a parete, utilizzando tessuti molto pregiati, principalmente lini ricamati francesi, idea che ho realizzato la prima volta ad una fiera mettendo in evidenza a forma di quadro i tessuti della collezione che presentavo”.

MA.MA INTERIOR DESIGN

3/A, V. Del Luzzo, 40125 Bologna (BO)

http://www.facebook.com/mamainterior.it

Questo slideshow richiede JavaScript.


LA MAGIA DELLA MEMORIA: LE MAGNIFICHE EDITRICI

Nelle opere grafiche di Manuela Marchesan e Elena Baboni (Le Magnifiche Editrici), la magia della memoria riaffiora attraverso l’impiego di supporti storici, il torchio calcografico e le antiche tecniche di stampa fotografica. Libri, biglietti e altri oggetti in carta divengono così fonte di un’attenta ricerca estetica: rivestiti di immagini suggestive, contengono tutte le alternative, tutti i significati di un nuovo sguardo artistico rivolto ai metodi di stampa.

La memoria può purificare affinando l’arte dei ricordi, rafforzarsi in concetti condivisi che privilegiano rappresentazioni evocative colme di simboli, emozioni, poesia: la bellezza nelle opere di Le Magnifiche Editrici risiede proprio nell’affidare alle immagini lo stimolo per ridare vita a oggetti del nostro quotidiano. La fondatrice Manuela Marchesan, in occasione dell’happening di BDW2105ha presentato il progetto con le seguenti parole: “In questa stamperia si preparano delle matrici su vari supporti, metallo, linoleum, carta per stampare su una macchina speciale che si chiama torchio […] I libri che sono esposti li abbiamo ideati e finalizzati in collane tematiche, stampati e realizzati in libri d’artista […] Le borse femminili sono realizzate creando una matrice ideata in esclusiva che viene stampata su un tessuto speciale che si chiama tarlatana, un tessuto che serve per pulire le lastre dall’inchiostro in eccesso, mentre le scatoline stampate con un motivo di labbra sono progettate come porta-regalo

LE MAGNIFICHE EDITRICI

Via Cesare Battisti 31b, 40123 Bologna

www.lemagnificheeditrici.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: