//
you're reading...
Eventi /Conferenze

Asta benefit nei “fili di lana”

Donna salute benessereComunicato stampa

“Donna, Salute e Ben-Essere”: raccolta fondi contro la violenza alle donne

Asta benefit nei “fili di lana”

Asta di beneficenza nei “fili di lana” che uniscono da un lato il volontariato e dall’altro il mondo dell’arte riminese. Un intreccio che fonde i due estremi per un fine comune: una raccolta fondi a favore di Casa Artemisia, rifugio per donne in uscita dalla violenza a Rimini. Il 22 novembre, alle 17, nella sala del Buonarrivo, presso la Sede della Provincia, in corso d’Augusto 231, si terrà l’evento di beneficenza promosso dalla rete di organizzazioni aderenti al progetto Donna, Salute e Ben-Essere. Un’iniziativa nata dalla rete di associazioni Lilt, Adocm Crisalide, Bancaiuti, Vaps Riccione, Avulss Rimini, Rimini Ricama, Soroptimist International Club Rimini, Associazione Borgo Marina, Auser e Anipi, in collaborazione con le organizzazioni aderenti al progetto Generazioni solidali, il Comune di Rimini e Volontarimini, con il patrocinio del Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita dell’Università di Bologna – Campus di Rimini.

Dopo il successo dell’inaugurazione del 19 ottobre in piazzetta Teatini dell’installazione di Yarn Bombing – street art che dona ad ambienti urbani degradati nuova freschezza e vitalità grazie a manufatti multicolori realizzati ai ferri e all’uncinetto e cuciti insieme -, le associazioni, in occasione dell’asta di beneficenza, proporranno, il 22 novembre, 6 modelli unici di sciarpe realizzate a mano, ispirate ai progetti dei giovani stilisti vincitori del concorso “Pensieri a maglia” promosso dal Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita – Università di Bologna – Campus di Rimini. Saranno inoltre proposti alcuni dipinti e sculture di artisti locali quotati offerti dalla Provincia di Rimini e altre opere di: Guido Angelini, Silvano Angelini, Marco Berlini, Tiziana Costa, Pier Antonio Costantini, Michela Cavaggioni, Lucilla Donati, Fausto Ferri, Attilio Golfieri, Else Marie Herriksen, Luisa Magarò, Annalisa Morri, Fabrizio Pavolucci, Ulrike Poschauko, Gregorio Prada Castillo, Liliana Quadrelli, Eufemia Rampi, Mauro Rossi, Raffaella Vaccari, Freddy Veroni, Angela Vigorito, Annamaria Tura. Le opere sono visibili, a partire da una settimana prima dell’evento nella galleria foto sulla pagina fecebook Csv – Volontarimini.

Martedì 25 novembre, dalle 10 alle 12, in piazzetta Teatini, le volontarie saranno poi presenti con un gazebo per dare informazioni sulle proprie attività.

Per informazioni, Volontarimini, tel. 0541 709888 – http://www.volontarimini.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ph Maria Francesca Stella

Annunci

Informazioni su SpazioZoneModa

https://spaziozonemoda.wordpress.com/

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: