//
you're reading...
Writing For Fashion /Studenti

Heidi Ritsch: “Le cinture che hanno fatto e che faranno strada”

camere ad aria

Heidi Ritsch è una stilista emergente che ha debuttato al White Homme dal 20 al 22 giugno 2010 che si è tenuto a Milano, dove 110 marchi hanno presentato le novità della prossima stagione. Heidi Ritsch ha creato una collezione di cinture ecologiche, fashion e ottenute da materiali riciclati, un modo per coniugare arte e natura. La sensibilità verso il riciclo è molto sentita dal mondo della moda, soprattutto dai giovani designer che cercano un modo per emergere, se questo “modo” è anche eco friendly tanto meglio!

La Filosofia di Heidi: “Le cinture che hanno fatto e che faranno strada”.
Il suo sogno è che ogni cliente possa avere la sua cintura, unica ed esclusiva, invecchiata  e creata appositamente per lui e il suo stile.  Heidi con la sua passione e creatività è riuscita a trasformare un vecchio copertone, ripulito e trattato, dando vita ad una  nuova idea di moda, etica ed ecologica. La cintura di copertone é innovativa ed estremamente fashion. Il copertone dopo aver percorso tanti km é pronto a percorrerne altri stretto attorno “alla  vita  delle persone”.

Le cinture proposte da Heidi Ritsch sono estrose ed eco compatibili, sono create con camere d’aria, cinture di sicurezza di automobili smaltite, copertoni di bicicletta, bulloni e antenne di alluminio, che grazie alla creatività della stilista acquistano nuova vita e diventano  borse, bracciali, portachiavi e cinture. Tutti articoli originali ed eco-compatibili al 100%. Inoltre, grazie ad un esclusivo  “vintage treatment” le cinture acquisiscono quel valore aggiunto che solo un oggetto vissuto può racchiudere al suo interno diventando parte integrante della nostra artistica quotidianità!cinta

Ogni cintura è unica e con una sua personale storia di viaggio, di strade, di chilometri percorsi. Tutte sono prodotte e lavorate a mano nella onlus Hands di Bolzano dove persone con problemi di abuso di alcol e farmaci riescono a trovare una loro strada per il recupero attraverso il lavoro manuale. Le cinture di Heidi non sono solo moda ma arte in movimento, infatti alcune delle sue creazioni, esposte ed in vendita nei musei di arte moderna di Torino e Merano e nei top shop di riferimento sul territorio italiano e internazionale, sono protette da un brevetto internazionale, in quanto realizzate con una particolare cucitura creata direttamente/esclusivamente da Heidi.

Via heidiritsch.com, luxuryonline.it, moda.pourfemme.it

Laura Bonora

Advertisements

Informazioni su SpazioZoneModa

https://spaziozonemoda.wordpress.com/

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: