//
you're reading...
Eventi /Conferenze

_CHINA RED

_CHINA RED

Rimini, venerdì 27 novembre 2009
Sede universitaria Valgimigli – aula 2
via Santa Chiara 40

Insegnamento : Architettura e layout dei punti vendita

Docente : Claudio Marenco Mores

Guest Lecturer: Marco Costanzi.

La lezione speciale illustrerà il nuovo progetto dello “shop concettuale” China Red, naturale estensione del negozio “Tiziana Fausti”, dedicato esclusivamente agli accessori.
Il progetto del concept China Red nasce dalla collaborazione tra Tiziana Fausti, l’architetto Marco Costanzi e il designer Flavio Favelli. Il negozio si presenta come una vera installazione d’arte, uno spazio avvolgente, da scoprire, in cui prende vita un gioco di continui rimandi tra il mondo della moda e quello dell’arte. Le due dimensioni, seguendo il sottile fil-rouge che le attraversa, trovano un nuovo punto d’incontro in questo luogo dominato da cromie forti e decise, di spazi pieni e vuoti, che incantano suggerendo un passato esotico e misterioso.
Favelli, impegnato dagli anni Novanta ad esprimere un concetto di casa come spazio della memoria dove rifugiarsi, ha creato un allestimento che permette alla fantasia di essere condotta in un archivio, in una stanza delle meraviglie oppure più semplicemente in un luogo segreto dove gli accessori sono accolti come oggetti d’arte. Rosso scuro per scaffali e pavimenti, nero per i soffitti, superfici lucide come lacche orientali, vetri e specchi verniciati, plafoniere decorate con un motivo tratto dai vecchi vasi dell’Amarena Fabbri si incontrano per mettere in scena “China Red”. In occasione del vernissage inaugurale il negozio è stato presentato “vuoto”, posto alla contemplazione, per poi essere successivamente “decorato” con gli accessori ed entrare così nel quotidiano fashion system.

Introduce Claudio Marenco Mores, docente di Architettura e layout dei punti vendita.

China Red

Annunci

Informazioni su SpazioZoneModa

https://spaziozonemoda.wordpress.com/

Discussione

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: